Eduardo e Luca

« Senza mio figlio forse io… scusate… me ne sarei andato all’altro mondo tanti anni fa. E io debbo a lui il resto della mia vita. Lui ha contraccambiato in pieno. Scusate se io faccio questo discorso e parlo di mio figlio. Non ne ho mai parlato! Si è presentato da sé. È venuto dalla gavetta, dal niente, sotto… il gelo delle mie abitudini teatrali. »

(Eduardo De Filippo, al XXX Convegno dell’Istituto del Dramma italiano a Taormina, 15 settembre 1984)

La tradizione del
teatro italiano continua

La Elledieffe è la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo e discende direttamente da Eduardo il quale, prima di abbandonare definitivamente le scene, aveva stabilito di passare il testimone a suo figlio Luca, anch’egli attore, affinché l’attività teatrale di famiglia proseguisse nel segno e nel rispetto della tradizione.
Dopo la prematura scomparsa di Luca, avvenuta nel novembre del 2015, la Compagnia che porta il suo nome, oggi diretta da Carolina Rosi, ne sta proseguendo il lavoro mettendo in scena sia opere del repertorio eduardiano che testi di drammaturgia contemporanea.